wp-15365728381692552048326893970686.jpg

I muffin s’imparano bene dagli americani, chiaramente. E infatti questi, che ho preparato in occasione del compleanno di Simone (yeeee!) prendendo come base questa spettacolare e facilissima ricetta, sono venuti PER-FET-TI!

Tra l’altro sono:

  • integrali di farro

e

  • vegani

…e non sentirete la mancanza di alcun ingrediente, provare per credere!
Quindi seguite le istruzioni  e fatemi sapere! 😉

(and thanks a lot My darling vegan for your precious recipe!)

Si fa tutto a tazze e cucchiai, quindi è tutto proporzionato. Io ho usato la mia tazza da colazione (contiene circa 350 ml di liquido), ma basta che proporzioniate tutto alla vostra e sarete a posto!

Che cosa vi serve
  • 1 tazza di latte di soia (preferitelo ad altri latti vegetali)
  • 1 cucchiaio di aceto di mele
  • 2 tazze di farina integrale di farro
  • 1 cucchiaio di lievito per dolci
  • una punta di cucchiaio di bicarbonato
  • 1 cucchiaio di cannella (facoltativo)
  • un pizzico di sale
  • 3/4  di tazza di zucchero integrale o di cocco
  • 1/4 di tazza di olio vegetale (io di riso)
  • 2 cucchiai di estratto di vaniglia homemade
  • svariati cucchiai (a vostro piacere!) di gocce di cioccolato bianco e nero

Accendete il forno a 180°/190°.

Quindi in riempite una tazza di latte di soia, aggiungeteci l’aceto e lasciate riposare 5 minuti almeno, finché “caglia” e si addensa.

wp-15365728376341046979107481229613.jpg

Nel frattempo in una terrina riunite la farina, il lievito, il bicarbonato, la cannella e il sale. Mescolate bene. In un altro contenitore riunite zucchero, olio, estratto di vaniglia e quando il latte di soia sarà bello cagliato aggiungetelo e con una frusta mescolate bene in modo da sciogliere lo zucchero quasi interamente. A questo punto aggiungete i liquidi alle polveri e lavorate con la frusta finché tutto è amalgamato, con una consistenza piuttosto densa. Aggiungete le svariate cucchiaiate di gocce di cioccolato e rimescolate bene.

Quindi ungete lo stampo da muffin (io ce l’ho da 12) oppure infilate i pirottini in ciascuno stampo. Riempite con il vostro impasto ogni stampino, fin quasi in cima (circa 4/5 per avere dei muffin belli cicciotti).

Infornate quindi per circa 20-25 minuti finché saranno belli gonfi, dorati in superficie e se punzecchiati a fondo con uno stuzzicadenti, questo uscirà bello pulito.

Gustateli a colazione e non solo! 😉

***

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *