wp-15402063402867950945021265340526.jpg

Questo cuscus si prepara così velocemente… che vorrete farne subito un altro! Dovete solo coordinare un po’ di padelle, ma sarà un gioco da ragazzi. 😉

Ha tanti sapori buoni di questo periodo: broccoli colorati, cavolo nero, carotine, ma anche ceci, pomodorini secchi e zenzero.

E sto più io a scriverlo che voi a prepararlo, garantito! 😉

Per 3/4 persone:

  • 120 g di cuscus integrale
  • 1 broccolo abbastanza grande
  • 5-6 foglie di cavolo nero
  • 120 g ceci lessati
  • 1 carota
  • 1 zucchina
  • 1 manciata di pomodori secchi
  • 1 cubetto di zenzero fresco (circa 2 cm di lato)
  • qualche rotella di cipolla o di porro
  • acqua bollente qb
  • qualche cucchiaio d’olio evo
  • sale, pepe, spezie varie (io curcuma, curry, pepe)
  • un paio di cucchiai di salsa di soia

Versate il vostro cuscus in un piatto fondo.

Mettete a bollire circa 6-700 cl d’acqua in un pentolino, con un cucchiaino di sale grosso.

Quando arriva quasi a bollore, versate l’acqua sul cuscus fino a superarlo di un dito, coprite bene il piatto con della carta stagnola e lasciate riposare per una decina di minuti.

Nel frattempo tagliate le cimette dei broccoli e le foglie di cavolo nero (io ho tenuto anche i gambi) e cuocetele al vapore per circa 10 minuti.

Quindi a parte tagliate la carota e la zucchina a cubettini, sminuzzate la cipolla o il porro e grattugiate lo zenzero fresco. Preparate anche i ceci, che vanno scolati e lavati per bene, e mettete a mollo per qualche minuto in acqua bollente i pomodori secchi.

In una padella capiente, tipo wok o simili, scaldate un po’ d’olio evo e fate un soffrittino con cipolla/porro e zenzero. Dopo qualche secondo aggiungete anche i cubetti di carota, quindi quelli di zucchina, nonché i pomodori secchi che avrete sminuzzato e i ceci, e fate saltare una decina di minuti.

A questo punto scolate broccoli e cavolo e aggiungeteli alle verdurine in padella, salate leggermente e saltate. Aggiungete in padella anche il cuscus e saltate unendo le spezie e  un paio di cucchiai di salsa di soia.

Se volete, potete aggiungere direttamente nel piatto una spolverata di sesamo nero.

Nessun commento

  1. Quanto mi piace il cous cous, ma mi tolga un dubbio: è davvero così calorico? Intanto proverò sicuramente questa ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *