Mi è venuta voglia di veg-burger, ma di quelli da preparare al volo. Quindi armiamoci di coppapasta e tanti legumi e partiamo! 🙂 1 confezione di lenticchie (240 g circa) 1 confezione fagioli neri oppure borlotti (240 g circa) semi di lino macinati 1 cucchiaio semi di girasole macinati 1 cucchiaio 1 zucchina tagliata a cubettini mezza cipolla (opzionale) limone scorza 3 cucchiai di lievito alimentare in scaglie 2 cucchiai di farina di ceci olio, sale, pepe, curry, curcuma, timo, prezzemolo, zenzero Tagliate a cubettini le zucchine (circa 2 cm di lato) e fatele saltare in padella con un po’ d’olio (e cipolla, se viLEGGI TUTTO

Questi burger sono ottimi, si possono anche conservare in freezer e passati in padella diventano croccanti e buonissimi Per 6 burger 300 g di fagioli azuki (io ho preso quelli secchi e li ho fatti bollire per il tempo indicato sulla confezione. Potete anche prepararli uno-due giorni prima e poi conservarli in frigo fino a che li usate. Oppure usate i fagioli normali) 2 cucchiai di farina di grano saraceno 1 cucchiaio di farina di glutine (la trovate dove ci sono i preparati per seitan). In alternativa usate la maizena. sale pepe olio evo timo origano curry curcuma (e altre spezie a vostro piacere) qualcheLEGGI TUTTO

Quando vi invitano a una grigliata e non mangiate carne… beh, portate voi gli arrosticini! Li ho scoperti grazie al libro dello chef Martino Beria di Vegano Gourmand, con cui in ottobre farò un corso di cucina (non vedo l’ora!). E mentre li preparavo, stupivo: di aspetto sono IDENTICI agli arrosticini normali, ma davvero ugualissimi e ve lo dimostro con le foto che pubblico in questo post. In ogni caso, ho seguito la ricetta pressoché pedissequamente, ho solo usato un po’ di cardamomo al posto del cumino, che non avevo, e aggiunto un sale superspeciale che ci ha portato un’amica, appena rientrata dall’Islanda. Nonché laLEGGI TUTTO