Pan d’arancio e cioccolato vegan

Ancora una torta all’arancia? Eccerto! Ho mille tonnellate di arance naturalissime e deliziose (courtesy of i mitici di Arance Mammana, ça va sans dire), vuoi che ne non sforni a go go? Bene, questa però è proprio una ricetta speciale, perché è di una bontà sorprendente e dell’arancia si usa proprio tutto. Sì, anche la buccia. Il risultato è una torta o, meglio, un pan d’arancio sofficissimo e con una spettacolare gradazione di umidità e con il gusto completo del frutto. La ricetta l’ho copiata senza ritegno dai super bravi di Vegolosi, che sono i migliori per tutto il mondo della cucina vegan. L’ho leggermente personalizzata e ci ho aggiunto una morbida glassa al cioccolato, perché non ne ho mai abbastanza! 😉

Ingredienti

  • 370 g di latte vegetale (io un mix di soia e riso)
  • 80 g di olio di riso (o altro olio vegetale)
  • 1 arancia biologica/naturale media (circa 170 g)
  • un cucchiaio di estratto di vaniglia homemade (o rum)
  • 300 g di farina integrale
  • 20 g di amido di mais o frumina
  • 160 g di zucchero integrale di canna
  • 1 bustina di lievito (vanigliato) per dolci
  • 1 pizzico di sale

per la glassa

  • 50-60 g cioccolato fondente 85%
  • 1 cucchiaino di olio di cocco
  • 1 cucchiaio di sciroppo di cocco (o d’acero o di agave)
  • per decorare: scorzette d’arancia essiccate

Pronti!

Accendete il forno a 180°.

Dopo aver lavato accuratamente l’arancia, tagliatela grossolatanamente a cubotti con tutta la buccia e mettetela in un tritatutto. Frullatela bene insieme al latte vegetale, all’estratto di vaniglia e all’olio finché otterrete un composto fluido e ben amalgamato. In una terrina amalgamate farina, zucchero, amido di mais, lievito e un pizzico di sale. Versateci sopra i liquidi e amalgamante bene aiutandovi, se volete, con una frusta.

Via in forno!

Foderate una tortiera con carta-forno e versateci l’impasto. La tortiera va bene anche grande, da 24 cm o giù di lì. Infornate in forno caldo per 40-45 minuti.

Glassiamo

Quando il dolce è cotto, fatelo raffreddare e quindi preparate rapidamente la glassa, facendo sciogliere a bagnomaria cioccolato, olio di cocco e dolcificante liquido prescelto. Mescolate bene e quindi versatelo sulla superficie del pan d’arancio. Quando si sarà quasi raffreddato, se volete, cospargete la superficie con le scorzette d’arancia essiccate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.