datterini

la mia arrabbiata cencecicin

Vi presento qui la mia arrabbiata, perché, dai, non oserei mai spiegare a nessuno come si fa questo classicone della cucina italiana. Diciamo che vi racconto come la faccio io, perché… perché è la più buona del mondo! Ahahah! Ovviamente è facilissima, ovviamente è di quelle cose vegane che fanno venire l’acquolina in bocca a tutti ma proprio tutti, e se la fate con la pasta integrale, vi fate pure un regalo per la salute. Ingredienti per 2 persone pasta integrale: io mezzemaniche, quantità a vostra scelta circa 250 g di pomodori datterini belli saporiti 1 manciata di pomodorini secchi (io avevo ciliegini secchi) scalognoLEGGI TUTTO

  Questo è un piatto semplice, buonissimo, interamente vegetale, senza farinacei, senza glutine e insomma che volete di meno – e dunque di più? 🙂 Per 3 persone 15 friggitelli (se ne volete 5 a testa, ma potete anche farne di più) 250 g di ceci lessati bio 250 g circa di datterini, meglio ancora se di colori diversi qualche rotella di porro o cipolla curry, pepe, sale, olio evo basilico due cucchiai di concentrato di pomodoro qualche manciata di pistacchi triturati per decorare (facoltativo) Lavate bene i friggitelli e i datterini e risciacquate i ceci se li avete presi in lattina (oppure metteteli inLEGGI TUTTO

Eccovi un’idea gustosa per una pasta integrale che possiamo serenamente definire greca: con pomodori, olive e feta, ovviamente. E l’immancabile cipolla! Facilissima da preparare, dà tanta tanta soddisfazione! Per 3 persone: pasta integrale… quanta ne volete (circa 280 g) 250 g di polpa di pomodoro 150/200 g di pomodorini datterini o ciliegini mezza cipolla o cipollotto qualche cucchiaiata di olive nere denocciolate erbe aromatiche varie: io menta, timo e origano sale, pepe, olio evo 1 confezione di formaggio feta Mettete a bollire l’acqua per la pasta con una manciata di sale grosso. Intanto sminuzzate la cipolla e scaldate un po’ d’olio in una padella daLEGGI TUTTO

L’ispirazione è arrivata da questa ricetta davvero speciale, ma io l’ho modificata qua e là e inoltre l’ho veganizzata, rendendola così ancor più leggera. Per riempire una pirofila media (4 porzioni circa), ho usato: 3 melanzane medie mezzo chilo di pomodori datterini 3 fette di pane integrale (io avevo questo a casa) qualche cucchiaio di lievito alimentare in scaglie olio evo, prezzemolo, timo, sale, pepe, origano, basilico fresco sminuzzato. Tagliate le melanzane in orizzontale, a fette sottili di 1 cm di spessore circa. Scaldate una padella o meglio ancora una piastra capiente sul fornello, spennellata di olio, e scottate le melanzane da entrambi i latiLEGGI TUTTO