panna cotta vegan

Questa piccola, originale e facilissima delizia mi è arrivata sottomano grazie ai bravissimi di Vegolosi: idea super quella di abbinare l’aroma pungente dello zafferano alla cremosità della pannacotta, tra l’altro veg perché interamente vegetale, preparata con la panna di soia. Ho riprodotto, rielaborando leggermente, la loro ricetta, aggiungendo pure un po’ di vaniglia, una gelée ai frutti di bosco e del cioccolato fondente e vi posso confermare che è piaciuta proprio a tutti: l’ho testata in una cena in cui l’unica “erbivor”a ero io… ma l’hanno sbafata tutti volentieri! 😉 Con queste porzioni vi vegono circa 12 porzioni, bicchierini o stampini rigidi da muffin (singoli).LEGGI TUTTO

Cominciamo dalla fine dell’aperitivo-cena con le amichette. Ossia dal dolce. Siccome ieri il leitmotiv di tutti i piatti è stato il basilico… e che, ti lascio fuori il dessert? Nossignore! Ecco quindi che ho provato a fare una panna cotta vegana al basilico con una dolce marmellata gelée sopra. Con queste dosi mi sono venute 5 dosi. Io ho usato i vasetti da conserva, ma potete usare anche gli stampini tradizionali da panna cotta oppure altri bicchierini. 1 confezione di panna di soia (200 g) 1 confezione di panna di cocco (200 g) 100 g di latte di soia 18 g di maizena un cucchiainoLEGGI TUTTO