pasta di lenticchie

Lo sclopit, in italiano silene, è un’erba sopraffina di cui si riempiono i campi, le colline e i fossi in questa stagione. Abbiamo voluto provarlo in versione “sclopit cremoso”, con una pasta da preparare in pochissimi minuti. La pasta è alle lenticchie rosse, leggermente dolciastra e dunque perfetta in abbinamento al sapore pungente dello sclopit.LEGGI TUTTO

Questa è la pasta più facile del mondo. È piena di proteine vegetali, perché è pasta di lenticchie, ed è a base dello spettacolare kale, il cavolo nero che io tanto amo per la sua versatilità e il sapore inconfondibile – oltre che per le ottime proprietà nutrizionali. Per 2 persone pasta (quanta ne volete) (e se volete di lenticchie benissimo) un mazzetto di cavolo nero (almeno 10-12 foglie) cipolla o porro per soffrittino sale un cucchiaio di salsa tahin un cucchiaio di salsa di soia olio evo un cucchiaio di olio di lino una spolverata di curcuma e pepe Mettete a bollire l’acqua conLEGGI TUTTO