plisetskaya

Ispirata da questa sfiziosa ricettina con i ceci dello chef Cristiano Bonolo… mi ritrovo senza ceci in casa: avevo comprato cannellini al loro posto! Argh! Prima di prendermi a padellate in testa, ho scoperto di avere una scorta di lenticchie, pertanto mi sono detta “proviamo”. Ed è andata decisamente bene! Con queste dosi viene un bell’antipasto o un contorno o un secondo per 3-4 persone, a seconda della fame. 240/250 g di lenticchie lessate (una lattina) 2 melanzane piccole 1 carota media (cipolla, opzionale) pane grattugiato o farina di mais per formare le palline olio evo, sale, pepe, timo, basilico fresco tritato per insaporire PoteteLEGGI TUTTO

Il 2 e 3 maggio, anche nelle sale cinematografiche italiane arriva “Bolshoi Babylon“, un docu-film del 2015 sul più affascinante teatro moscovita, da sempre al centro della storia e della politica russe, non solo casa di una delle maggiori compagnie di balletto del mondo. Il Bolshoi è il Bolshoi. Lo conosce anche chi non ha mai messo piede su un palco in vita sua. In epoca sovietica era uno dei principali simboli, il luogo in cui Capi di Stato e rappresentanze diplomatiche di tutto il mondo venivano accompagnate per ammirare la grandezza dell’Urss. Nel libro “Swans of the Cremlin“, ho letto un virgolettato della grande Maya Plisestkaya, scomparsa nel 2015 e stellaLEGGI TUTTO